Questo sito utilizza cookies. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Menu Editor
Notizie, articoli e recensioni

Regolamento RUN FOR FUN 2017


Art. 1 – Finalità

1. L’Associazione Sportiva Dilettantistica RUN FOR FUN affiliata alla F.I.D.A.L. ( Federazione Italiana Atletica Leggera) , nell’ambito della propria autonomia regolamentare e nel rispetto dei principi stabiliti dallo Statuto sociale e dalle vigenti norme federali, con il presente regolamento intende disciplinare i rapporti tra l’associazione e i propri soci, in relazione ai diversi aspetti riguardanti l’attività, l’organizzazione e la gestione del gruppo sportivo, ivi compresi gli obblighi scaturenti da accordi di sponsorizzazione.

Art. 2 – Tesseramento

L'iscrizione alla ASD RUN FOR FUN avviene attraverso il tesseramento.

Il tesseramento è condizione necessaria e obbligatoria per poter prendere parte alle gare agonistiche (regionali, nazionali o internazionali) che si svolgono sul territorio italiano e all’estero.

a) Iscrivendosi alla RUN FOR FUN si diventa titolare di un tesserino che permette di poter svolgere liberamente le attività sopra descritte e di usufruire dei servizi messi a disposizione dalla società.

b) Non ci sono limiti di tempo per tesserarsi con la RUN FOR FUN, è possibile avviare le pratiche in qualsiasi momento dell’anno, tenendo sempre in considerazione le scadenze di cui all'Art 2.1.

Art. 2.1 – Quote associative.

Tesseramento Fidal 2017

Tesseramento valido dal 1/1/2017 al 31/12/2017:

Quota Fidal : € 35,00

Canotta sociale obbligatoria per la partecipazione alle gare : € 20,00

Tesseramento FIDAL (tassa di trasferimento)

Il socio di nuova iscrizione che chiede il tesserino FIDAL e che nel 2015 è stato tesserato per una società affiliata FIDAL è tenuto a versare la tassa di trasferimento per diritti di segreteria della Federazione.

Gli importi sono suddivisi come segue:

• € 25,00 se l’atleta proviene da una società in regione

• € 50,00 se l’atleta proviene da una società fuori regione

La quota comprende, oltre al tesseramento:

• canotta gara, da indossare nelle manifestazioni a cui si partecipa;

• partecipazione al campionato sociale;

• servizi di segreteria.

2.2 Procedure di tesseramento

Per tesserarsi è necessario seguire la seguente procedura:

a) Sostenere una visita medica presso un medico specialista in medicina dello sport autorizzato dalla Regione o presso le strutture di medicina sportiva delle ASL al fine diottenere il certificato medico sportivo agonistico che attesti l’idoneità fisica per lo svolgimento di attività agonistica in atletica leggera, come indicato dalle norme Federali. Non sarà ritenuto valido il certificato medico con la dicitura podismo,maratona o altro.

b) Versare la quota sociale annuale di adesione alla quale è tenuto all’atto d’iscrizione ogni atleta che intende tesserarsi o rinnovare il proprio tesseramento con l’A.S.D. RUN FOR FUN. La quota sociale di adesione viene stabilita ogni anno dal Consiglio Direttivo tenendo conto anchedelle necessità economiche dell’associazione stessa.

c) Ogni nuovo socio, iscrivendosi e versando la quota avrà diritto alla copertura assicurativa contro gli infortuni , servizi di segreteria per le iscrizioni alle manifestazioni agonistiche, accesso all’area riservata del sito web, comunicazioni varie tramite sms, beneficiare delle convenzioni stipulate dalla società con negozi o attività commerciali e sanitarie, nonché altri ed eventuali servizi.

d) Consegnare il certificato medico sportivo originale alla società.

e) Compilare il modulo di iscrizione con i dati anagrafici.

f) Per il primo tesseramento è necessario presentare altresì un documento di riconoscimento valido, il tesserino del codice fiscale ed una foto tessera in formato jpg .

Art. 3 – Utilizzo divisa società

3.1 - Gli atleti che partecipano a manifestazioni podistiche a carattere competitivo promosse/patrocinate dalla F.I.D.A.L o da altro ente di promozione sportiva , hanno l’obbligo di indossare la canotta sociale durante la gara.

3.2 - I trasgressori sono passibili delle sanzioni previste dal vigente Regolamento Federale (è prevista l’irrogazione di un’ammenda da parte del competente organo di giuria in campo).

3.3. Il Presidente, in tali casi, oltre ad un richiamo verbale, può sanzionare il/i trasgressori recidivi con l’esclusione dal gruppo come previsto dalle norme statutarie e Federali.

3.4 - Tali provvedimenti sono finalizzati al rispetto degli obblighi assunti verso l’eventuale sponsor, oltre che alla tutela dell’immagine dell’associazione stessa.

3.5 - Per quanto attiene la partecipazione ad altre manifestazioni l’utilizzo della divisa sociale è consigliato a tutti i soci, per i motivi descritti al punto precedente.

3.6 - Il Consiglio Direttivo stabilisce i termini per la sostituzione del canotta sociale, in virtù delle disponibilità economiche, dell’usura dei materiali e degli eventuali contratti di sponsorizzazione in essere.

Art. 4 – Campionato sociale – Trofeo Run For Fun

4.1 - La RUN FOR FUN organizza per i propri tesserati un campionato sociale annuale, il Trofeo Run For Fun .

4.2 - Ogni atleta iscritto alla RUN FOR FUN partecipa al campionato sociale automaticamente, senza necessità di richieste o autorizzazioni ed entra nelle classifiche a partire dalla prima gara successiva alla data del suo tesseramento.

4.3 - Gli atleti della RUN FOR FUN possono liberamente scegliere le competizioni alle quali partecipare; si consiglia tuttavia di prendere parte alle gare segnalate dalla società come “gare amiche“ . Le “gare amiche” verranno individuate ed indicate concadenza trimestrale, in virtù delle caratteristiche della gara, semplicità logistica, finalità aggregative.

4.4 - In nessun caso, comunque, un atleta è vincolato alla partecipazione al campionato e alle competizioni ivi inserite e può, senza alcuna richiesta specifica alla società, partecipare a qualsiasi altra gara a patto che il proprio certificato medico non sia scaduto.

4.5 - Al termine del campionato tutti gli atleti saranno invitati alla cena sociale di fine anno in occasione della quale si formalizzeranno le premiazioni del campionato sociale.

Art. 5 – Gare agonistiche: Iscrizioni, prescrizioni e vincoli.

5.1 - Per iscriversi alle garein Regione sarà sufficiente visitare il sito societario http://www.asdrunforfun.com , selezionare la gara nel calendario e cliccare il tasto di partecipazione. In alternativa si può inviare una e-mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  . Dovrà, altresì provvedere ad effettuare il bonifico della quota di iscrizione sul conto corrente della Asd Run For Fun , oppure in contanti presso la sede operativa in Roma Piazza Casalmaggiore n. 2, salvo diverse indicazioni che verranno segnalate specificatamente. Le modalità di ritiro pettorali e pacchi gara verranno indicate mediante apposita comunicazione.

5.2 - Per le “gare amiche” (Trofeo Run For Fun), un responsabile della società provvederà a ritirare anticipatamente pettorali e pacchi gara e a consegnarli a ognuno il giorno stesso della gara, in un punto di ritrovo in prossimità della partenza, fino a 30 minuti prima dello start.
 Gli atleti che non si presenteranno alla partenza senza aver avvisato entro i termini di iscrizione alla gara, dovranno comunque corrispondere la quota di iscrizione indipendentemente dal fatto che il pettorale sia stato riassegnato o meno.

5.3 - La modalità di consegna sopra esposta è valida per le sole “gare amiche”.

5.4 - Per tutte le gare fuori Regione ogni atleta dovrà provvedere da solo all’iscrizione e al ritiro del materiale, salvo deroghe specificatamente segnalate e pubblicizzate sul sito della società.

5.5 - Ogni atleta ha il dovere di verificare, prima di iscriversi o di chiedere l'iscrizione a qualsiasi gara competitiva, di essere in regola con le norme per la tutela sanitaria, ossia che il proprio certificato medico sportivo sia in corso di validità e non sia scaduto.

5.6 - In caso di scadenza del certificato medico, la mancata presentazione del suo rinnovo comporterà l'impossibilità di partecipare alla gara.

5.7 - La mancata partecipazione ad una gara dovuta all'omessa presentazione del certificato medico in corso di validità comporterà sempre l'onere del pagamento della quota di iscrizione alla gara.

Share Some Ideas

Hai un esperienza Run for Fun da condividere ? Raccontacela ! Inviaci il tuo resoconto !
EMAIL